Lombalgia acuta: ridurre tensione e dolore con l’esercizio

I dolori alla zona bassa della schiena, ovvero la zona lombare (lombalgia), sono purtroppo molto diffusi, specialmente dopo lunghe giornate di lavoro. Leggi l’articolo in cui evidenzio quali possono essere le cause e cosa può fare l’osteopata per te.

Per prevenire i dolori lombari è fondamentale mantenere uno stile di vita sano, che ci permetta di mantenere la colonna in movimento e avere una muscolatura forte per sostenere tutti i carichi a cui la colonna è sottoposta. Quando la lombalgia si fa sentire, il nostro primo istinto è quello di fermarci, con l’idea errata che meno muoviamo la schiena, meno questa si infiammerà. Ma bloccare completamente le articolazioni avrà l’effetto contrario. Movimenti semplici e controllati possono invece aiutare a raggiungere l’obiettivo.

Per alleviare i dolori alla schiena sono fondamentali gli esercizi di allungamento, perché permettono di ridurre le tensioni ed allungare la muscolatura lombare e paravertebrale. Nei casi di lombalgia acuta, in cui diventa difficile fare anche i movimenti più semplici, è indispensabile rimanere in movimento con esercizi di decompressione e scarico che alleviano il dolore e favoriscono la circolazione.

In questo video ti propongo una sequenza di 6 esercizi, da fare almeno 3 volte a settimana. Ogni esercizio va eseguito lentamente facendo attenzione alla respirazione, che deve essere lenta e profonda.