Osteopatia e cervicalgia

Soffrire di “cervicale”: di cosa si tratta, quali sono le cause e cosa può fare l’osteopata

Definizione di cervicalgia e sintomi

La “cervicale”, come viene comunemente chiamata la cervicalgia, è un problema molto diffuso e più o meno invalidante. Circa tre quarti delle persone soffrono almeno una volta nella vita di episodi di cervicalgia. La sintomatologia algica al collo si colloca al quarto posto nella classifica delle cause di anni persi per invalidità, subito dopo la lombalgia, la depressione e i dolori articolari. La maggior parte dei casi di cervicalgia acuta si risolve nel giro di 2 mesi, ma più del 50% delle persone continua ad avere episodi dolorosi o ricadute anche per oltre un anno.

Continue reading

Chinesiologia: la scienza del movimento per ricercare la salute

Cosa è la chinesiologia e di cosa si occupa?

La chinesiologia è la scienza che studia il movimento umano in tutte le sue forme, si occupa di studiare la meccanica del corpo e dei benefici che il movimento apporta a livello non solo fisico e motorio, ma anche cognitivo e intellettivo, sociale ed emotivo.

La chinesiologia è utile sia a scopo curativo che preventivo. È utile nei casi in cui il movimento può alleviare delle tensioni o mobilizzare articolazioni rigide, Continue reading

Osteopatia e principi fondamentali

Cosa fa un osteopata? Quali sono i principi fondamentali dell’osteopatia?

Cos’è l’osteopatia

Molte persone entrano nel mio studio dicendo “Ho un problema e mi hanno consigliato di rivolgermi ad un osteopata, però non so bene in cosa consista l’osteopatia”.

Secondo la “World Osteopathic Health Organization” (WOHO), l’osteopatia è un sistema affermato e riconosciuto di prevenzione sanitaria che si basa sul contatto manuale per la diagnosi e per il trattamento. Questo significa che l’osteopata utilizza tecniche di manipolazione per approcciare il paziente, determinare il problema, trovarne le cause e impostare così il trattamento. Pur basandosi sulle scienze fondamentali e le conoscenze mediche tradizionali (anatomia, fisiologia, biomeccanica, neurologia, ecc..), l’osteopata non si avvale di farmaci, integratori, attrezzi o macchinari. L’osteopata usa solo le proprie mani.

Continue reading